Caro Dio


Caro Dio, visto che quest’anno ti sei preso:

il mio attore preferito: Peter Falk

Peter Falk

la mia attrice preferita: Maria Schneider

Maria Schneider

la mia cantante preferita: Nilla Pizzi

Nilla Pizzi

il mio autore di fumetti preferito: Sergio Bonelli

Sergio Bonelli

e il mio animatore preferito: Osamu Dezaki

Osamu Dezaki

… volevo solo ricordarti che questo qui sotto é il mio politico preferito e che alla fine dell’anno mancano ancora quasi 2 mesi.

Il mio politico preferito

P.S. Visto che il mio politico preferito fa anche tanti altri mestieri e che quindi comprensibilmente la foto di cui sopra ti ha indotto in errore l’ultima volta, ti posto qui sotto un collage di identikit che potrebbero esserti d’aiuto.

Il mio politico preferito

Annunci

4 Risposte

  1. Vale

    Scusa ma da quando Dezaki è diventato un animatore? A me è sempre risultato essere un regista … per forza poi che Dio si sbaglia e non capisce chi è il tuo politico preferito 😛

    24 gennaio 2012 alle 01:49

    • Ivan Mrankov

      Dezaki era anche un fantastico Character Designer. Io francamente lo trovo insuperabile come tale piuttosto che come regista. Essendo quindi un artista poliedrico mi e’ sembrato giusto chiamarlo animatore.

      24 gennaio 2012 alle 18:31

  2. Vale

    Ma scusa allora Sugino Akio,con il quale Dezaki ha quasi sempre lavorato in coppia, che ci faceva nei titoli di coda del 97% dei loro lavori come character designer nonché sakkan? Era solo un uomo di paglia? Vuoi dire che Sugino, a cui hanno persino dedicato un illustrasion book tutto suo, ha sempre “usurpato” il lavoro di Dezaki? E poi quali sarebbero gli anime (titoli di testa per i film e titoli di coda per le serie tv) in cui Dezaki è stato accreditato come character design e sakkan? A me non ne viene in mente nessuno, al massimo forse durante la gavetta in Mushi (nei suoi lavori “accreditati” più avanti effettivamente ha fatto alcuni story board ma centrano poco con il ruolo di “animatore”)… ma anche il primo lavcro di Visconti fu allevatore di cavalli ma non credo che nessuno lo ricordi come eccezionale addestratore di equini?
    Che poi lo si identenfichi parlandone in senso lato come “animatore”, non corrisponde all’esattezza “tecnica” del suo ruolo: è la stessa differenza che nei film “dal vivo” c’è tra regista e direttore della fotografia 🙂
    Scusa sai se sono pignolo ma, dal momento che sono un appasionato di animazione e cinematografia, ho la “fissa” per i termini iper precisi 😉

    Comunque bel blog tratta argomenti molto vari: lo leggo con piacere 😀

    25 gennaio 2012 alle 00:35

    • Ivan Mrankov

      Scusa il ritardo della risposta, ero fuori in questi giorni.
      Effettivamente ho controllato e Sugino risulta il character designer di quasi tutte le opere dirette da Dezaki. La cosa mi aveva tratto in inganno in quanto vedendo sempre quel tipico tratto nelle sue opere (secondo me splendido) pensavo fosse lui anche il character designer.
      Mi ricopro il capo di cenere in segno di pentimento per l’errore.
      Rimane sempre il rammarico che se ne sia andato un gigante dell’animazione.

      30 gennaio 2012 alle 14:26

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...